Lavoro e ambiente: ristabilire una corretta dialettica democratica.

18 maggio 2016 di admin Lascia un commento »

Importanti manifestazioni cittadine organizzate da donne e uomini che chiedono il riconoscimento di valori quali il diritto ad un lavoro dignitoso, la possibilità di vivere in condizioni ambientali equilibrate tese a ridurre le cause di gravi malattie, tanto diffuse in questo tempo di grande erosione del patrimonio ambientale, rappresentano un’alta espressione del diritto all’esercizio del principio di partecipazione; siamo in presenza di questioni di grande rilevanza non solo per il presente, ma soprattutto per il futuro di questo paese.

L’ANPI di Firenze, che riconosce in queste espressioni civili e democratiche il patrimonio valoriale ereditato dalla Resistenza, e sancito nella nostra Carta Costituzionale, auspica che le istituzioni, rappresentanti delle cittadine e dei cittadini, possano ristabilire una corretta dialettica democratica dando spazio ed ascolto alle richieste.

La Presidenza ANPI Firenze

Pubblicità